Lavora con noi

Con “Colors on the move” Aldo Cibic definisce un nuovo rapporto tra forma, materia e colore

Un'indagine sul rapporto tra gli elementi di base dell’architettura e il colore, sintetizzata in un padiglione ludico ed effimero. Presentata alla Design Week 2018 per Abet Laminati e Saib.

Un grande labirinto di forme policrome: è “Colors on the move”, l’installazione che Aldo Cibic ha realizzato in occasione del Salone del Mobile 2018, per presentare al pubblico Diplos, la nuova linea di materiali firmata Abet Laminati e Saib. Il progetto è stato ospitato nel Cortile del ‘700 dell’Università degli Studi di Milano, nell’ambito della mostra evento Interni House in Motion 2018 – 20 Years.

Diplos è una combinazione di materiali nata dall’unione tra l’alta qualità e resistenza del Print Hpl di Abet Laminati – tra le più importanti realtà produttrici di laminati plastici decorativi – e l’innovativo pannello truciolare nobilitato dell’azienda italiana SaibAldo Cibic interpreta questo nuovo materiale attraverso un’installazione che gioca con forme, colori e volumi, per far vivere al pubblico un’esperienza visiva e tattile. Il padiglione attira infatti subito l’attenzione per le sue forme fortemente geometriche che si contrappongono alla morbidezza degli archi del Chiostro del Settecento che lo ospita.

Strutture ortogonali, parallelepipedi e poliedri, che si incastrano l’uno nell’altro, creano un labirinto dalle forme geometriche in cui spicca un grande tavolo, che viene riletto da Aldo Cibic nell’inedito ruolo di tetto di un’architettura. Il designer di Vincenza usa con maestria le linee di base dell’architettura contemporanea, creando uno spazio misterioso, che attraverso un muro giallo a spirale, attira lo spettatore al suo interno.

Quello che si apre è uno spazio inatteso, dove i partecipanti si trovano immersi in un luogo abitato da forme primigenie. Al suo interno i visitatori possono vivere in prima persona la matericità e la gamma di colori della collezione Diplos, di cui Cibic valorizza a pieno la palette cromatica e le diverse finiture materiche.

“Con quest’opera sono ritornato agli elementi di base dell’architettura. Il padiglione ha l’obiettivo di indagare il rapporto tra forme geometriche e spazio e come l’uomo si inserisca all’interno in questo rapporto. Colors on the move appare come una vivace composizione fatta di volumi con forme, dimensioni e colori diversi, in realtà è una sorta di ammonite, che cattura il visitatore, proiettandolo in un mondo di linee e cromie che rievoca un quadro di Mondrian.” Aldo Cibic

Courtesy of INTERNI magazine
Photo Saverio Lombardi Vallauri / Matteo Cirenei / Matteo Piazza 


News
Privacy policy

INFORMATIVA E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI COMUNI E SENSIBILI AI SENSI DEL D.Lgs. 196/2003

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi web di Nemo Monti, per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo:

www.nemomonti.com corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale.

L’informativa è resa solo per il sito di Nemo Monti e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.
L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO
A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il “titolare” del loro trattamento è il Sig. Nemo Monti.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta società, e sono curati solo da personale tecnico dell’Ufficio incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.
Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso al di fuori delle due società sopra citate.
I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informatico (newsletter, risposte a quesiti) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio richiesto e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

TIPI DI DATI TRATTATI
Dati di navigazione I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione.
I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. Dati forniti volontariamente dall’utente l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
L’invio facoltativo, esplicito e volontario del percorso professionale e relativi dati personali ed identificativi comporta la successiva acquisizione di tutti i dati scritti, questi verranno conservati per una settimana e poi eliminati. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito.
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.