Lavora con noi

Al via il road show di Lineapiù Italia per presentare le nuove collezioni di filati

L’azienda fiorentina presenta i filati per l’Autunno/Inverno 2021-22: collezioni universali, rassicuranti, minimali e sostenibili, che interpretano il nuovo tempo e i suoi bisogni.

Milano, luglio 2020 | In un momento in cui la resilienza si fa valore condiviso, necessario e ricercato, Lineapiù Italia consacra le nuove proposte delle collezioni di filati per maglieria Autunno/Inverno 2021-22 al senso estetico di un eterno presente. Filati che interpretano questa epoca in divenire, rendono omaggio a un sentire più consapevole e sostenibile, in cui l’estetica si allontana dall’effimero per rassicurare, accogliere, purificare.

In assenza del tradizionale appuntamento di Pitti Filati, l’azienda toscana ha costruito un proprio road show per presentare le nuove collezioni nei distretti della moda, assicurando agli uffici stile delle maison italiane e internazionali uno sguardo ravvicinato sulle ipotesi di futuro della maglieria. A partire da Milano, per poi proseguire nei distretti della maglieria di Carpi, Padova, Prato e poi le capitali della moda come Parigi, Istanbul, New York… Ad ogni tappa Lineapiù Italia metterà in scena stili, suggestioni, tendenze e gli stimoli creativi che animano i nuovi filati Lineapiù e Filclass.

“Stiamo vivendo tutti un periodo speciale – afferma Alessandro Bastagli, Presidente di Lineapiù Italia – nel quale è importante stare vicini al mercato, per essere ancor più rapidi nel portare qualità, servizi, ascolto e idee a sostegno dello sforzo che il sistema moda sta compiendo. Questo road show è il nostro modo per recuperare il tempo perso e per alimentare di suggestioni estetiche e solide risposte tecniche i bisogni delle maison di moda”.

Lineapiù Italia ha costruito un programma denso di incontri con stilisti, tecnici e buyers, pensato per rimanere vicino al mercato in assenza della Fiera. Dopo il lockdown l’azienda è impegnata in una ripresa strutturata e costante, proseguendo anche ad agosto tutte le attività aziendali, sia produttive sia commerciali. L’obiettivo è quello di fornire il proprio contributo a uno dei settori più colpiti dall’emergenza sanitaria degli ultimi mesi, per ricucire quel tessuto, da sempre fiore all’occhiello del Made in Italy.

Lo spirito del tempo nei nuovi filati Lineapiù e Filclass
Nelle nuove proposte si scorge una interpretazione autentica dello spirito del tempo. Il colore si fa ancora una volta elemento vitale: vengono privilegiate tonalità tenui e monocolore, in inediti abbinamenti materici, per rendere i capi universali e interseasonal. Moderazione e funzionalità inducono alla scelta di materiali naturali come il cotone che viene accostato a fibre animali come lana, yak e mohair per dare vita a filati contemporanei ed essenziali.

L’uso parsimonioso dei colori, impiegati perlopiù in maniera monocromatica, infonde sensazioni di sobria intimità, durevole leggerezza, rassicurante protezione: creando un total look h 24 in maglia capace di soddisfare ogni latitudine. Nella collezione Autunno/Inverno 2021-22 il bianco si impone come imperativo, affiancato ai toni neutri del ghiaccio. Un messaggio universale di forza, rassicurazione e rispetto traspare dalle scelte cromatiche dei nuovi filati. Dando forma a un tempo e uno spazio da riempire di idee, pensieri, racconti.

Il tema della resilienza e dell’eterno presente si esprime in filati come il Nadir, un cotone garzato che, in abbinamento allo yak, crea un peso intermedio per felpe di nuova generazione dal tatto e dalle melangiature animali. Il Moby è un maxi filo vuoto dall’aspetto minimale per maglie voluminose, morbide e leggere, che esprimono un senso di dolcezza unito al comfort dell’effetto piumino.

Nuovi feltri di lana garzata, compatti ed essenziali, si presentano come se fossero immersi nella nebbia, come Dalmata, un filato bottonato, adatto a maglie dalla superficie tridimensionale che evoca suggestivi paesaggi innevati.

Nella collezione Filclass Autunno/Inverno 2021- 22 le armonie di colore sono ispirate ai paesaggi autunnali, con riflessi vivaci che emergono dai toni caldi del sottobosco e della folta vegetazione. Flora e fauna si combinano, dando vita a Storm, un filato di alpaca e cotone fiammato e Oceania, voluminoso stoppino di lana, arricchito dal lino. Cotone e poliestere riciclati si mescolano alla fibra animale, creando camouflage organici e sfumature multicolore, per filati che interpretano uno stile urban nature. Delicati pizzi di mohair, tagliati di lana e lurex restituiscono un concetto di eleganza esuberante.


News
Privacy policy

INFORMATIVA E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI COMUNI E SENSIBILI AI SENSI DEL D.Lgs. 196/2003

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi web di Nemo Monti, per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo:

www.nemomonti.com corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale.

L’informativa è resa solo per il sito di Nemo Monti e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.
L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO
A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il “titolare” del loro trattamento è il Sig. Nemo Monti.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta società, e sono curati solo da personale tecnico dell’Ufficio incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.
Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso al di fuori delle due società sopra citate.
I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informatico (newsletter, risposte a quesiti) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio richiesto e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

TIPI DI DATI TRATTATI
Dati di navigazione I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione.
I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. Dati forniti volontariamente dall’utente l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
L’invio facoltativo, esplicito e volontario del percorso professionale e relativi dati personali ed identificativi comporta la successiva acquisizione di tutti i dati scritti, questi verranno conservati per una settimana e poi eliminati. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito.
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.