Lavora con noi

Delvaux apre a New York il suo primo Flagship americano

La Maison sbarca negli Stati Uniti con uno spazio di oltre 650 metri quadrati, firmato dallo studio Vudafieri-Saverino Partners, portando tutto il savoire-faire e creatività belga nel cuore della Fifth Avenue.

Delvaux, la più antica Maison di pelletteria di lusso al mondo, sceglie New York per il suo primo Flagship americano: 650 metri quadrati in una location d’eccezione, lo Sherry-Netherland building, gioiello architettonico degli anni ’30 nel cuore della Fifth Avenue. Il progetto di interior è dello studio milanese Vudafieri-Saverino Partners, che dal 2012 cura il concept mondiale degli store Delvaux, raccontando il brand in modo sempre differente, a seconda delle caratteristiche di ciascuna città.

Il Flagship di New York porta nella Grande Mela tutto il savoir-faire ed eleganza della Maison belga. Gli architetti Tiziano Vudafieri e Claudio Saverino hanno creato uno spazio che unisce l’ironica ed eccentrica interpretazione del lusso di Delvaux a forti richiami al design e alle arti decorative fiamminghe. Un luogo che è anche un omaggio alla vibrante energia di Manhattan, capace di rifletterne lo spirito eclettico e multi-culturale.

La boutique si trova negli ex locali de La Vieille Russie, celebre galleria di antiquariato newyorchese, in un grattacielo affacciato su Central Park. Il negozio, sviluppato su due livelli, è stato ristrutturato rispettando il genius loci dell’edificio, con quella consapevolezza delle preesistenze che contraddistingue il linguaggio di Vudafieri-Saverino Partners. Lo spazio architettonico originale, un luogo intriso di arte e design, è stato preservato, così come l’antica balaustra della scala interna, riadattandoli al concept della boutique Delvaux.

Il design degli interni prende ispirazione da una delle dimore simbolo del Belgio, il soggiorno di Palazzo Stocklet, proprio a richiamare la belgitude della Maison. La boutique newyorkese ne rievoca le decorazioni e i materiali: il marmo Calacatta Vagli, la tappezzeria a piccole geometrie, gli accenni di ebano. In questo contesto si inseriscono alcuni elementi distintivi del concept Delvaux, come l’iconica boiserie curva.

Entrando dalla 5th Avenue, una riproduzione della porta girevole originale conduce all’interno del mondo Delvaux, in una sala ampia e scenografica. Qui il pavimento di marmo Gris des Ardennes – un ulteriore richiamo al Belgio, di cui la pietra è tipica – interagisce con l’imponente colonna in specchio alta 5 metri. Al suo interno sono esposte le dime per il taglio del pellame, pezzi d’epoca dell’archivio Delvaux: una composizione che rievoca un quadro astratto, creando una raffinata mise en scene del savoir-faire della Maison.

Al centro della sala spiccano i tavoli vintage di Emiel Veranneiman, vero e proprio maestro del design belga. La scalinata originale, i cui gradini sono ironicamente rivestiti con i colori della bandiera del Belgio, conduce al piano superiore. La balaustra affaccia su uno spettacolare chandelier centrale in ottone brunito dal diametro di oltre 3 metri, che un tempo illuminava una chiesa fiamminga.

Al livello superiore gli spazi si fanno più intimi e privati. La boiserie curva bianca accompagna verso la VIP Room, elegante sala aperta al pubblico, che vanta una vista unica sulla Fifth Avenue e Central Park. Qui le grandi vetrate dialogano con le sedute in velluto e coi pannelli espositivi in marmo ed ebano. Tra gli elementi distintivi della sala spiccano il parquet Versailles, il tavolo Régence francese del XVIII secolo appartenuto al finanziere George Jay Gould I e riportato a Manhattan da Delvaux e l’elegante consolle di Veranneman.

Le creazioni della Maison si incontrano così con elementi di arte decorativa degni di una collezione museale, accogliendo i newyorchesi alla scoperta dei valori di Delvaux: combinazione tra savoir-faire, tradizione senza tempo e spirito d’innovazione.


News
Privacy policy

INFORMATIVA E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI COMUNI E SENSIBILI AI SENSI DEL D.Lgs. 196/2003

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi web di Nemo Monti, per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo:

www.nemomonti.com corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale.

L’informativa è resa solo per il sito di Nemo Monti e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.
L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO
A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il “titolare” del loro trattamento è il Sig. Nemo Monti.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta società, e sono curati solo da personale tecnico dell’Ufficio incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.
Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso al di fuori delle due società sopra citate.
I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informatico (newsletter, risposte a quesiti) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio richiesto e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

TIPI DI DATI TRATTATI
Dati di navigazione I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione.
I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. Dati forniti volontariamente dall’utente l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
L’invio facoltativo, esplicito e volontario del percorso professionale e relativi dati personali ed identificativi comporta la successiva acquisizione di tutti i dati scritti, questi verranno conservati per una settimana e poi eliminati. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito.
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.