Lavora con noi

Intesa Sanpaolo e Pianca firmano un accordo per finanziare la crescita sostenibile e il piano di investimenti in economia circolare

Impresa italiana del comparto design che si distingue nella progettazione sostenibile, Pianca ha ottenuto da Intesa Sanpaolo un finanziamento di 4,3 milioni di euro per l’ampliamento della sede produttiva di Codogné e dare impulso all’economia verde del mobile.

Gaiarine (TV), 29 marzo 2021 | Da sempre attenta al rispetto del pianeta, Pianca – azienda veneta specializzata nel complemento di arredo e nei sistemi per l’abitare – continua la sua crescita nel nome della sostenibilità ambientale. A dare forza e mezzi alla visione etica dell’azienda è intervenuta Intesa Sanpaolo con un finanziamento di 4,3 milioni di euro dettato a favorire l’ampliamento della sede produttiva di Codogné (Treviso).

Promuovere un’economia sostenibile, favorendo lo sviluppo in particolare nelle PMI: è questo l’obiettivo di Intesa Sanpaolo, che con il nuovo strumento di finanziamento a medio-lungo termine s-Loan si impegna ad accompagnare gli sforzi delle imprese nella direzione di una maggiore sostenibilità sotto il profilo ambientale, sociale e di governance di impresa. Premiando i comportamenti virtuosi in ambito sostenibilità.

Il finanziamento di 4,3 milioni di euro è destinato a supportare l’investimento in corso presso la sede produttiva Pianca di Codogné (TV), che prevede l’ampliamento del fabbricato esistente, l’acquisto di nuovi impianti in grado di rendere più efficiente il sistema produttivo, incrementando l’output di semilavorati ottenuti secondo i dettami dell’economia circolare.

Un investimento complessivo di 11 milioni di euro che l’azienda guidata da Aldo Pianca sta conducendo per dare impulso produttivo alla propria strategia di espansione internazionale, caratterizzata dall’accelerazione sulla proposta di designers di fama e di soluzioni rispettose dell’ambiente.

Il piano di investimenti di Pianca è stato valutato da Intesa Sanpaolo secondo i criteri guida  ESG(Environmental, Social and Governance) e l’individuazione di indicatori di performance condivisi. S-Loansostiene le esigenze di medio-lungo termine delle PMI, con condizioni dedicate agevolate, grazie alle riduzioni di tasso che saranno riconosciute al raggiungimento degli obiettivi di miglioramento in ambito ESG. Per ogni anno in cui l’impegno sarà rispettato sarà riconosciuto uno sconto sul finanziamento al fine di premiare i risultati conseguiti.

Tra gli obiettivi ESG di Pianca l’introduzione di una politica di approvvigionamento che integri considerazioni ambientali e l’ampliamento della quota di clienti e fornitori coinvolti sui temi della sostenibilità, con l’adozione di buone pratiche sociali e ambientali. Gli investimenti di crescita sostenibile di Pianca rientrano in un percorso più ampio che l’azienda veneta è impegnata da anni ad intraprendere, con l’obiettivo di migliorare le proprie performance produttive, ridurre i consumi e minimizzare gli sprechi.

“Conserviamo e tramandiamo l’arte di lavorare il legno da 14 generazioni” – dichiara Aldo Pianca, presidente dell’azienda – “Abbiamo ricevuto in eredità la passione per la materia, il rispetto e la gratitudine per la biodiversità che la natura ci offre. Per questo siamo convinti che sostenibilità non sia un traguardo da raggiungere, ma un percorso da intraprendere. Gli interventi in corso nella nostra sede aziendale fanno parte di questa strategia, dell’impegno costante a migliorare le nostre performance ambientali: con l’obiettivo di avere una produzione sempre più green e offrire prodotti ancora più sostenibili”. 

Gli obiettivi green di Pianca
Il progetto di sviluppo sostenibile presentato da Pianca prevede due obiettivi di miglioramento ESG (Environmental, Social, Governance).
Il primo riguarda l’introduzione di una politica di approvvigionamento che integri considerazioni ambientali: nello stabilimento di Codognè è prevista l’installazione di pannelli fotovoltaici – presenti anche nella sede di Pianca, con un impianto che copre interamente il fabbisogno energetico dell’azienda -, oltre che l’acquisto di auto elettriche aziendali e l’installazione delle relative colonnine di ricarica.

Verrà ottimizzato l’intero processo produttivo grazie a macchinari ad alta efficienza energetica e nuovi impianti che permetteranno di utilizzare almeno il 10% di materia prima in meno, riducendo sfridi e scarti di lavorazione. Il sistema di riscaldamento scelto, a termostrisce radianti, sarà in grado di assicurare un elevato comfort termico oltre che un considerevole risparmio energetico. Grande attenzione verrà data anche al progetto del green, con la creazione di un’ampia area verde e la piantumazione di piante autoctone che contribuiranno al benessere di dipendenti e visitatori.
Il secondo obiettivo si riferisce alla quota di clienti e fornitori coinvolti sui temi della sostenibilità, che si traduce nell’utilizzo di programmi di promozione della cultura green e di pratiche virtuose.


News
Privacy policy

INFORMATIVA E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI COMUNI E SENSIBILI AI SENSI DEL D.Lgs. 196/2003

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi web di Nemo Monti, per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo:

www.nemomonti.com corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale.

L’informativa è resa solo per il sito di Nemo Monti e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.
L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO
A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il “titolare” del loro trattamento è il Sig. Nemo Monti.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta società, e sono curati solo da personale tecnico dell’Ufficio incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.
Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso al di fuori delle due società sopra citate.
I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informatico (newsletter, risposte a quesiti) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio richiesto e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

TIPI DI DATI TRATTATI
Dati di navigazione I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione.
I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. Dati forniti volontariamente dall’utente l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
L’invio facoltativo, esplicito e volontario del percorso professionale e relativi dati personali ed identificativi comporta la successiva acquisizione di tutti i dati scritti, questi verranno conservati per una settimana e poi eliminati. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito.
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.