Lavora con noi

Pianca & Partners: a Milano un nuovo hub del progetto

26 aziende si uniscono per favorire un modello di sviluppo dei progetti contract improntato alla flessibilità, alla collaborazione e alle economie di scala. Epicentro di Pianca & Partners lo showroom di 900 mq nel cuore di Brera, progettato da Calvi Brambilla e inaugurato in occasione di Milano Design City.

Milano, 28 settembre 2020 | Inaugura a Milano, in occasione di Milano Design City, una nuova piattaforma dedicata al contract, promossa da Pianca insieme a 25 aziende della filiera dell’arredamento e delle costruzioni. Si chiama Pianca & Partners ed è un network di imprese che ha l’obiettivo di favorire un nuovo modello di sviluppo dei progetti: flessibile, dinamico e su misura.

Lo showroom di 900 mq nel cuore del design district milanese di Brera, in via Porta Tenaglia 7N3, progettato da Calvi Brambilla, riflette a pieno i valori su cui si fonda il progetto: flessibile e dinamico, vuole essere uno spazio vivo, di incontro e scambio; un teatro di relazioni e storie di impresa, prima ancora che spazio espositivo di prodotti. Lo spazio rimarrà aperto al pubblico da lunedì 28 settembre fino a sabato 10 ottobre, dalle 10.00 alle 20.00. Successivamente sarà visitabile su appuntamento, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 18.00.

Pianca & Partners è pensato per architetti, interior designer, developers, costruttori e investitori, a cui offre prodotti e servizi di eccellenza, il saper fare del Made in Italy e un sistema di relazioni adatto ad interpretare le esigenze della progettazione contemporanea nei settori del residenziale, hotellerie, navale e immobiliare.

26 i marchi – tra loro complementari – uniti in un rapporto di collaborazione sinergica per coprire tutta la filiera del progetto: Agha, Alice Ceramica, Ardeco, Artesi, Barausse, Castaldi Lighting, Delta Dore, Diquigiovanni, Dnd, Dorelan, Florim, Garbelotto, K-array, KE, Londonart, Mareno, Margraf, Milani, Nahoor Limelight, Nord Resine, Oikos, Palazzani, Pianca, Santo Passaia, Talenti, Vitrik.

Pianca & Partners nasce dall’esperienza in ambito contract di Pianca, specializzata in sistemi e complementi d’arredo, e dalla volontà di dar vita a un nuovo interlocutore, facilitatore di relazioni tra professionisti e aziende.

Realtà accomunate dalla capacità di rispondere con progetti puntuali e su misura alle esigenze dei committenti, si uniscono per favorire un sistema flessibile e dinamico, secondo un metodo che promuove qualità, tradizione, ricerca, sostenibilità e ingegno. Pianca & Partners dà vita a progetti tailor-made, rispondendo in sinergia alle richieste di un settore complesso e articolato.

Pianca & Partners offre servizi di consulenza personalizzata: costruito attorno al cliente, ogni progetto è unico, somma dei prodotti e delle soluzioni tecniche più adatte al singolo caso.
L’interazione diretta con le aziende partner permette di accorciare la filiera, risparmiando tempi, risorse e costi: per semplificare i processi ogni cliente può inoltre scegliere di avere un solo referente o trattare direttamente con le aziende selezionate.

LO SHOWROOM
Pianca & Partners vuole essere uno spazio altamente flessibile, in grado di rinnovarsi periodicamente per riflettere e raccontare l’evoluzione delle proposte dei singoli partners.
Arredi, porte per interni, porte blindate, vetrate, boiserie, carte da parati, apparecchi d’illuminazione e sistemi per ufficio: Pianca & Partners propone un’offerta articolata, per soddisfare le diverse esigenze dei progetti contract.
L’ampio showroom con vetrine su strada si sviluppa in 900 mq distribuiti su due piani, in un percorso espositivo alla scoperta di finiture, materiali, prodotti e sistemi delle aziende.

Il progetto architettonico di Calvi Brambilla coniuga le necessità espositive dei diversi marchi con la volontà di creare un progetto coerente e riconoscibile. Gli spazi dello showroom si risolvono in un insieme ordinato ed equilibrato di prodotti, in grado di dimostrare la varietà e l’ampiezza dell’offerta. Le soluzioni formali sono dettate dalla volontà di mettere in scena le capacità produttive delle aziende partner e la versatilità delle proposte: a livello di finiture, composizioni, colori, personalizzazioni.

Abbiamo lavorato secondo una doppia strategia: da una parte abbiamo selezionato le proposte più interessanti di ogni brand, dall’altro abbiamo cercato di dare un’identità decisa all’allestimento.” Dichiara Paolo Brambilla. “Abbiamo voluto che ci fosse un segno forte nell’organizzazione spaziale, che desse carattere all’ambiente, indipendentemente dai mutamenti periodici dell’esposizione. Per questo abbiamo introdotto degli elementi architettonici fortemente riconoscibili: sei setti in pietra che aiutano a leggere lo spazio e identificare i percorsi. Questi muri svolgono anche una funzione dimostrativa, quasi didattica: sono interamente realizzati in travertino, ma con cinque finiture differenti, per evidenziare come lo stesso materiale possa assumere connotati diversi a seconda del processo di lavorazione che viene applicato.”


News
Privacy policy

INFORMATIVA E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI COMUNI E SENSIBILI AI SENSI DEL D.Lgs. 196/2003

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi web di Nemo Monti, per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo:

www.nemomonti.com corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale.

L’informativa è resa solo per il sito di Nemo Monti e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.
L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

IL “TITOLARE” DEL TRATTAMENTO
A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il “titolare” del loro trattamento è il Sig. Nemo Monti.

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta società, e sono curati solo da personale tecnico dell’Ufficio incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.
Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso al di fuori delle due società sopra citate.
I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informatico (newsletter, risposte a quesiti) sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio richiesto e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

TIPI DI DATI TRATTATI
Dati di navigazione I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione.
I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. Dati forniti volontariamente dall’utente l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
L’invio facoltativo, esplicito e volontario del percorso professionale e relativi dati personali ed identificativi comporta la successiva acquisizione di tutti i dati scritti, questi verranno conservati per una settimana e poi eliminati. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito.
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.