— Test

Lo scrigno del cielo, l’architettura in una finestra

Cliente: Capoferri

Le installazioni della Milano Design Week hanno lo scopo di esprimere in un segno i valori, le capacità, le caratteristiche del pensiero dei progettisti così come del saper fare delle aziende. A volte questo incontro risulta particolarmente felice, quando il pensiero visionario si specchia nella maestria manifatturiera, quanto la tecnica incontra l’estetica. E’ stato il caso dell’installazione “Scrigno del Cielo, l’architettura in una finestra” che abbiamo coordinato per Capoferri, il leader mondiale nei serramenti di alta gamma. 

Per la Design Week del 2017 abbiamo scelto di abbinare la cultura e il gusto per il paradosso di Gambardella Architetti con il tema del serramento, facendone il protagonista di una installazione pubblica in una delle zone più evocative di milano: Piazzetta Brera. Un omaggio all’anima meccanica, artigianale, manifatturiera, alla dedizione e passione, che caratterizza il modo di Capoferri di intendere il proprio antico mestiere. 

Cherubino Gambardella e Simona Ottieri hanno raccolto questa sfida progettando una torre cava, alta sette metri e mezzo,  le cui pareti  esterne erano composte da una miriade di profili di legno e metallo; diversi per colore, per foggia, per struttura: ambasciatori dei molti diversi stili di composizione dei serramenti.

Una piccola e imponente architettura, lucida e opaca, su cui si aprivano tre piccole finestre poste all’altezza dello sguardo di un uomo, di una donna e di un bambino. Le aperture  inquadravano in basso uno specchio, posto all’interno della torre. In questo sguardo si nascondeva il messaggio del monumento che Capoferri ha voluto dedicare all’arte di creare serramenti. Lo sguardo trova nello specchio i colori del cielo di Milano: i bagliori, le nubi, i riflessi diurni e notturni. Gambardellarchitetti ha così raccontato in un’opera la cultura millenaria del rapporto tra edificio e finestra, tra interno ed esterno, tra soglia e attraversamento. 



Per questo progetto abbiamo ideato il concept e supportato l’azienda nelle diverse fasi operative che hanno portato alla sua realizzazione. Abbiamo creato lo storytelling, gestito le attività di content creation, social media marketing, ufficio stampa e PR.